ottobre 28

Sensors, Uncensored | Chase the Wanderlust

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Share on LinkedIn

Le riflessioni di una blogger sulle potenzialità dell’uso di sensori elettronici anche in ambito giornalistico. Diversi esempi, ma la frase con cui chiude il post è emblematica del campo: “I am enthralled by how many people are trying new things with sensor data. I love this spirit of experimentation that is circulating, and I hope that it’s contagious.” Staremo a vedere…
(Permalink)

Sensors, Uncensored | Chase the Wanderlust

Powered by WPeMatico

Alessio Cimarelli

Data scientist at Dataninja
Sono giornalista free-lance e sviluppatore web. Dopo la lau­rea in fisica all’Università Sapienza di Roma, ho con­se­guito il master in Comunicazione della Scienza alla SISSA di Trieste e ho comin­ciato a girare l’Italia, tra gior­na­li­, uffici stampa e ricerca pura. Sono co-fondatore di dataninja.it e datamediahub.it e attualmente collaboro con varie testate ita­liane (L'Espresso, Secolo XIX, Wired) e alcune agen­zie edi­to­riali in ambito di svi­luppo web e data jour­na­lism. Sono mem­bro della comu­nità Spaghetti Open Data e ormai scrivo quasi più in java­script e python che in ita­liano o inglese.
Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Share on LinkedIn


Posted 28 ottobre 2014 by Alessio Cimarelli in category "Segnalazioni

About the Author

Sono giornalista free-lance e sviluppatore web. Dopo la lau­rea in fisica all’Università Sapienza di Roma, ho con­se­guito il master in Comunicazione della Scienza alla SISSA di Trieste e ho comin­ciato a girare l’Italia, tra gior­na­li­, uffici stampa e ricerca pura. Sono co-fondatore di dataninja.it e datamediahub.it e attualmente collaboro con varie testate ita­liane (L'Espresso, Secolo XIX, Wired) e alcune agen­zie edi­to­riali in ambito di svi­luppo web e data jour­na­lism. Sono mem­bro della comu­nità Spaghetti Open Data e ormai scrivo quasi più in java­script e python che in ita­liano o inglese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *